Pubblicità

Marradi omaggia don Nilo Nannini grazie all’attore e regista Ugo De Vita, con il patrocinio del Comune. Questa sera (giovedì 16 agosto) alle 21,30 in occasione della festa popolare della “Sfoglieria” presso il Chiostro di Popolano, si terrà un evento in onore del religioso Don Nilo Nannini, una vita dedicata alle persone in difficoltà, ai margini della società o in carcere. Con l’attuale Sindaco di Marradi Tommaso Triberti, si annuncia anche la partecipazione dei precedenti Sindaci Bassetti, Fabbri, Matulli, Ridolfi. Ugo De Vita, già insignito della cittadinanza onoraria di Marradi, reciterà “Le confessioni di Sant’Agostino” accompagnato al violino dal Maestro Fabio Consiglio, su sinfonie di Bach.

Sarà una festa che ricorderà come nel 1980 Don Nilo e quattro ragazzi scelsero di dedicare la loro vita all’accoglienza, nel segno del perdono e condivisione di gesti e ritmi di una qualunque famiglia normale, dove il quotidiano, vissuto sotto lo stesso tetto e nell’impegno del lavoro, mette a nudo carenze, incoerenze e ferite che chiedono di essere accolte e curate.

“Questo omaggio reso attraverso le note del violino del maestro Fabio Consiglio e le parole dell’autore dé “Le Confessioni” sarà per me una grande emozione – afferma l’attore e regista De Vita – e farlo con Fabio col quale lavoro da dodici anni, che suonerà anche brani di Bach, Massenet, Kraisler, musica colta, mi è parso il modo giusto per accompagnare parole di meditazione, coerenti e coincidenti col messaggio di perdono e fraternità che la Comunità di Don Nilo ogni giorno testimonia”.

Nella foto: Don Nilo con i ragazzi della sua comunità (clicca qui)

Pubblicità
Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.