Pubblicità

“Per non dimenticare”. Scrive il sindaco di Firenzuola, Claudio Scarpelli: “In occasione della GIORNATA DEL RICORDO, abbiamo intitolato “Il Giardino del Ricordo”, al fine di conservare e rinnovare la memoria degli oltre 11.000 italiani trucidati nelle foibe e dell’esodo forzato degli oltre 300.000 connazionali, Istriani, Giuliani, Fiumani e Dalmati costretti ad abbandonare le loro terre e dimenticati per oltre mezzo secolo.
Il tricolore di oggi, proveniva da quelle terre e mi fu donato una decina di anni fa da un caro amico, Raul.

Pubblicità
Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.