Pubblicità

Al campo sportivo – I Carabinieri della Stazione di Dicomano, a conclusione di accurati accertamenti, hanno denunciato a piede libero per furto aggravato e continuato, un 21enne calciatore nella squadra del Dicomano del precedente campionato.
Il giovane, originario del Senegal, è ritenuto dagli inquirenti autore di almeno 10 furti (cellulari, denaro e piccoli monili in oro) avvenuti negli spogliatoi degli impianti sportivi di Dicomano, rispettivamente in data 17 aprile e 18 maggio 2018.

Nei fatti accaduti il 17 aprile era stato lasciato negli spogliatoi un biglietto anonimo con frasi offensive verso la locale squadra di calcio e con aggiunta la scritta “…vi ruberemo ancora”, circostanza che aveva portato i Carabinieri ad effettuare indagini tra gli utilizzatori del complesso sportivo ed in particolare nell’ambiente calcistico locale

Pubblicità
Condividi

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.