Pubblicità

I soliti ‘Furbi-stupidi’ a Borgo – In via Fermi a Borgo San Lorenzo all’uscita – o all’entrata – della Farmacia Roselli, stamani mattina (lunedi 4 febbraio 2019) ecco lo spettacolo che si presentava: un bel frigorifero, e due sacchi di oggetti in plastica. Con la nuova raccolta la plastica viene smaltita la mattina del martedi davanti ai portoni d’ingresso delle abitazioni e il frigorifero viene smaltito telefonando all’Ente preposto.

E invece….. ! I somari molto più intelligenti.

 

Pubblicità
Condividi
Redattore . Nato a Borgo San Lorenzo nel 1940; giornalista fin dal 1954; autore di circa diecimila articoli di arte, storia, cultura, folclore, costume, sport, vita sociale, civile, religiosa, politica. Appassionato di storia del Mugello, ha dato alle stampe dodici volumi su Borgo San Lorenzo in particolare e sul Mugello in generale. Detiene in archivio 90 mila immagini, dal 1860, di tutto il territorio.

3 Commenti

  1. Comunque, almeno per quanto riguarda i due sacchi degli imballaggi, essendo a Borgo la raccolta porta a porta con sistema pay-it (ad ogni utente è assegnato un codice ed ogni conferimento è tracciato) si può sempre risalire col codice numerico sui sacchi blu al relativo utente.
    Per il frigo purtroppo no…

  2. Sono contrario al porta a porta. Ad esempio, la plastica, se ho bisogno di disfarmene oggi che è mercoledì, cosa devo aspettare una settimana?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.