Un mercato in un'opera del mugellano Mensi
Pubblicità

Spiegano da Confesercenti in merito al processo di spostamento del mercato settimanale di Borgo San Lorenzo:

Borgo San Lorenzo. Apprezzamento per il percorso fatto per lo spostamento del mercato settimanale
In merito alle prese di posizione uscite nei giorni scorsi vogliamo esprimere il nostro apprezzamento per il percorso fatto, insieme all’amministrazione comunale di Borgo San Lorenzo, per lo spostamento del mercato settimanale.

Come ha spiegato il Vicesindaco Enrico Paoli, l’esigenza di spostare il mercato, è nata tre anni fa per motivi essenzialmente legati alla sicurezza e alla vivibilità di Piazza del Mercato da parte dei cittadini residenti, delle imprese in sede fissa e anche degli ambulanti stessi.

Il progetto di spostamento e’ frutto di un percorso di confronto e condivisione con le associazioni di categoria, e con gli operatori del mercato. Grazie, anche, al contributo di Confesercenti è previsto che il mercato mantenga, comunque, il suo collocamento in una zona centrale del capoluogo mugellano.

Nel progetto di spostamento sono state tenute in considerazione anche le rinnovate esigenze degli operatori su area pubblica, che sono cambiate negli ultimi 20 anni.

“Come Anva e Confesercenti Mugello esprimiamo apprezzamento per il percorso svolto. – affermano Anva Confesercenti e Confesercenti Mugello – Crediamo che il lavoro svolto sia un ottimo esempio di come si affrontano e si cercano di risolvere i problemi; ovvero attraverso un confronto costruttivo tra l’amministrazione comunale e le associazioni di categoria, al fine di tutelare e rappresentare gli interessi e le esigenze degli imprenditori su area pubblica ed in sede fissa”.

Pubblicità
Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.