Una scena di una passata edizione della cavalcata dei Magi.
Pubblicità

Come abbiamo pubblicato nei giorni scorsi, ricordiamo a tutti gli amanti delle tradizioni storiche che sabato prossimo, 12 gennaio 2019, avrà luogo a Borgo San Lorenzo la tradizionale “Cavalcata dei Magi” giunta alla sua nona edizione e che ha sempre ottenuto un grande successo di partecipazione. Sia da parte dei gruppi storici, sia da parte del pubblico che ha sempre seguito per le strade storiche il corteo in costume fino alla fase finale con la consegna dei doni al “Bambinello” all’interno della Pieve di San Lorenzo.

Una significativa presenza; gli “Sbandieratori e Musici della Signoria di Firenze”

Organizzato dal Comitato per il restauro dell’Organo “Stefanini 1696” con il Patrocinio del Comune di Borgo San Lorenzo, l’evento inizierà nel parco di Villa Pecori Giraldi alle ore 14:30 con una performance del “Teatro Idea” diretto da Vieri Chini e alcune danze; quindi si formerà il corteo che si snoderà, come sopra scritto, per le vie e le piazze del centro storico con esibizioni dei gruppi partecipanti per concludersi alle 17:30 nella Pieve di San Lorenzo con l’esibizione del Gruppo Rinascimentale della Scuola Media Statale “G. Della Casa” di Borgo San Lorenzo. 

Ecco i Gruppi partecipanti:

  • Cavalieri e Amazzoni del Mulino a Vento, Pontassieve;
  • Sbandieratori e Musici della Signoria, Firenze;
  • Gruppo Rinascimentale Scuola Media G. Della Casa, Borgo San Lorenzo;
  • Il Lauro danze rinascimentali Borgo San Sepolcro;
  • Gruppo danze storiche “La riverenza” Massa;
  • Gruppo di ballo storico L’aura di Castellina, Pistoia;
  • Porta Aretina,Contrada storica di Figline Valdarno;
  • Teatro Idea,Borgo San Lorenzo;
  • Gruppo Storico di Marliana,Pistoia;
  • Contrada Alfiere di Bagno a Ripoli;
  • Sartoria di Porta San Benedetto, Gualdo Tadino, Perugia;
Il famoso dipinto di Benozzo Gozzoli raffigurante la “Cavalcata dei Magi”

La manifestazione si avvarrà del contributo della Sezione Soci Coop di Borgo San Lorenzo e dei commercianti ubicati lungo il percorso del corteo, ai quali si chiede gentilmente di aprire un po’ in anticipo i loro esercizi commerciali.

Pubblicità
Condividi
Redattore . Nato a Borgo San Lorenzo nel 1940; giornalista fin dal 1954; autore di circa diecimila articoli di arte, storia, cultura, folclore, costume, sport, vita sociale, civile, religiosa, politica. Appassionato di storia del Mugello, ha dato alle stampe dodici volumi su Borgo San Lorenzo in particolare e sul Mugello in generale. Detiene in archivio 90 mila immagini, dal 1860, di tutto il territorio.

2 Commenti

  1. Benozzo Gozzoli sarà onorato di una simile organizzazione e di tanto entusiasmo.
    Grazie a tutti i partecipanti, organizzatori e non non ultimo ad ok Mugello.
    A ben proseguire
    Ugo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.