Pubblicità

omoboni sindaco bigQuale sarà la sua squadra? Quali le priorità? Come otterrà la necessaria autonomia? Ecco quello che ha risposto alle nostre domande:

Come ti senti il giorno dopo?

Bene, felice. Si raccolgono i frutti di un lavoro iniziato con la decisione di svolgere, a Borgo, le primarie di coalizione; presa all’inizio del 2014. Ora, certo, bisogna iniziare a lavorare per Borgo.

Dì la verità, lo avevi previsto? Avevi previsto di vincere al primo turno?

No, e sicuramente non con questo margine. Si percepivano buone sensazioni. Ma, con cinque candidati a sindaco, era difficile pensare di passare al primo turno. Ci speravamo, è vero, ma nella migliore delle ipotesi speravamo di passare per un soffio.

Quanto ha pesato l’effetto Renzi?

Credo molto, sinceramente. Le amministrative sono sempre elezioni particolari; in cui conta molto il candidato e la conoscenza diretta. Però credo che il risultato delle europee ci abbia aiutato molto, insieme al mancato boom del Movimento Cinque Stelle.

Il tuo tallone d’Achille sarà riuscire ad avere la necessaria autonomia?

Non credo, mi spiego meglio. Abbiamo fatto un programma condiviso da tutte le forze della coalizione, e sulla base di quello abbiamo vinto. In quello tutti ci identifichiamo e sarà portato avanti da tutti. Proprio l’aver vinto le primarie su un programma condiviso credo darà la necessaria legittimazione.

Troverai subito argomenti scottanti: bilancio da approvare e regolamento urbanistico. Come li affronterai?

Saranno i primi temi su cui lavoreremo. Il nostro banco di prova, ed andrà fatto nel minor tempo possibile.

La tua squadra è già pronta? Puoi farci qualche nome di assessori? Ci sarà la tua sfidante Sonia Spacchini? O qualche altro nome delle primarie?

Ancora non abbiamo avuto modo di preparare la squadra; che sarà composta, vista la riduzione, da solo cinque assessori. Quello che posso dire è che saranno scelte che hanno voglia, passione e modo di stare continuamente connesse ai problemi dei cittadini. I nomi li renderemo noti tra qualche giorno…

Pubblicità
Condividi
Direttore responsabile della testata giornalistica OK!Mugello.

3 Commenti

Comments are closed.