Pubblicità

Notizia flash – Scrive il gruppo di volontari Il Verde è Nostro: “Domenica 2 settembre abbiamo ripulito le aree del parcheggio del pronto soccorso e dell’ospedale di Borgo San Lorenzo!”.

Ricordiamo che questo gruppo di volontari effettua con cadenza mensile pulizie volontarie delle aree pubbliche e parchi di Borgo San Lorenzo e frazioni.

 

Pubblicità
Condividi

4 Commenti

  1. Apprezzo e ammiro chi fa cose di questo tipo, ma per il decoro e la pulizia di queste aree non ci dovrebbe pensare chi di dovere??? Bella domanda che come sempre non avrà risposte…

  2. Grande apprezzamento per questi ragazzi e non che dedicano del loro tempo a questa iniziativa!
    ps1
    Mi sto chiedendo, ma se voi due vi trovate al ex parco della Misericordia oppure in una qualsiasi aiuola del vostro paese e vedete a terra una busta di plastica a terra lo raccogliete e lo gettate nel cestino oppure lo lasciate li a terra dicendo: ma qui non puliscono mai?
    Il problema non è se lo fanno “gratisse” oppure no il problema è alla base NON SI BUTTA A TERRA LA SPORCIZIA!!! Chi sporca, chi rompe gli arredi nei parchi, fa sprecare i soldi di tutti. In questo caso la vostra amministrazione ha risparmiato dei soldi mica è sbagliato!
    ps2
    chi ha tempo, chi è già in pensione, potrebbe dedicarsi anche ai lavori socialmente utili…. che ne pensate?

  3. Forse caro sig. Libero non ha letto o non ha capito bene cosa volevo dire: Apprezzo e ammiro chi dedica del tempo a queste iniziative,ma dall’altra parte dovrebbe esserci qualcuno che se ne dovrebbe occupare. È vero il comune ci risparmia ma dove li rinveste questi risparmi??? Il mistero….

  4. #borghigiano traduco quello che ha detto: sarebbe meglio che chiunque o i volontari possono fare a meno di raccattare la sporcizia da terra tanto i maleducati impuniti la ributtano. E lascerebbe le cartacce a terra solo per non farsi prendere per il c………….
    Ma non voglio credere vogliate dire questo.

    #Il cattivo
    mi trovo d’accordo con lei in merito alla maniera di impiego, a volte incomprensibile, dei soldi nelle casse delle amministrazioni pubbliche.A volte è un mistero anche per loro.

    Un cordiale saluto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.