Pubblicità

Il Luco dopo due sconfitte consecutive riesce a portare a casa un giusto pareggio contro un forte Lampo, pur finendo in dieci per espulsione di Arias per seconda ammonizione.
La partita è stata giocata con grande agonismo da ambedue le squadre, ma senza riuscire a finalizzare in porta le numerose azioni giocate dalle due squadre .
Al 42’ il Lampo su un bel traversone trova Cerri all’interno dell’area di rigore del Luco che dopo essersi aggiustato il pallone con la mano marca il gol del vantaggio. L’arbitro non vede e convalida.

Il secondo tempo inizia con un Luco che spinge per pareggiare ed al 5’ Alivernini entra in area e viene atterrato; rigore netto che lo stesso con la solita freddezza segna spiazzando il portiere Pannocchia. Al 12’ su azione di attacco del Lampo due giocatori si scontrano in area e l’arbitro ravvisa un fallo molto dubbio di Arias che viene espulso per seconda ammonizione e concede il rigore per gli ospiti che dal dischetto vanno in gol. Il Luco non ci sta a perdere ed al 29’ su un passaggio filtrante Alivernini entra in area e su uscita del portiere con un bel pallonetto riporta il Luco in parità. Nel finale, anche grazie alla superiorità numerica, il Lampo cerca il gol della vittoria, ma la difesa dei mugellani chiude molto bene tutti gli spazi ottenendo un giusto pareggio.

Nel Luco ottima la prestazione di tutta la difesa che ha concesso pochissimi spazi agli avversari, con un Carlà che al primo anno in promozione sta meritando la fiducia del suo allenatore. In tribuna spettatore d’eccezione uno dei più amati ex giocatori della Fiorentina e della nazionale Luciano Chiarugi.

Formazione del Luco :
Locatelli Carlà Paoli Lukolic Bagnoli Arias Baggiani Brazzini Giani Gianassi Alivernini
A disposizione:
Romei Cirillo Giachetti Giovannini Rosari Turchi Agonigi Neri Serotti
Nel secondo tempo entrano:
Cirillo Rosari Turchi
All. Giovannetti
Arbitro Nannelliù

Francesco Serlupi

Pubblicità
Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.