Pubblicità

Open Day dei laboratori PON alla scuola media “Giovanni Della Casa” – Giovedì 24 e venerdì 25 maggio si svolgerà presso la Scuola Secondaria di 1° grado “Giovanni Della Casa” di Borgo San Lorenzo l’ Open Day conclusivo dei laboratori extracurricolari svolti nell’ambito del Progetto “Inclusione”, finanziato con fondi comunitari PON-FSE.

Il PON- Programma Operativo Nazionale – è un programma del Ministero dell’Istruzione che consente alle scuole italiane di accedere ai finanziamenti del Fondo Sociale Europeo (FSE). Il programma varato per gli anni 2014-2020, “Per la scuola. Competenze e ambienti per l’apprendimento” finanzia sia interventi di miglioramento delle strutture che interventi di formazione, con la finalità di migliorare la qualità dell’apprendimento e ampliare l’offerta formativa delle scuole.

Il Progetto PON “Inclusione” che si avvia a felice conclusione, è il primo a esser stato finanziato e realizzato. Grazie al finanziamento comunitario di 32mila Euro sono stati svolti sei laboratori pomeridiani, alcuni dei quali comprensivi del servizio mensa, che da febbraio a maggio 2018 hanno coinvolto 150 alunni della nostra scuola in attività extracurricolari di varia natura: ceramica, orto, cucina e educazione alimentare, trekking, attività motoria, potenziamento del metodo di studio e preparazione all’esame.

Nei laboratori svolti gli studenti e le studentesse sotto la guida degli insegnanti, esperti e tutor, hanno scoperto un modo nuovo e motivante di fare scuola, basato sulla didattica laboratoriale, sull’imparare facendo, sulla collaborazione fra pari, sulle nuove tecnologie.

Hanno collaborato alla realizzazione del progetto la scuola Chino Chini, che ha aperto i suoi laboratori di cucina alla visita dei nostri alunni, l’Associazione Italiana Dislessia e la libreria Libri Liberi di Firenze che hanno fatto conoscere agli alunni strategie innovative per lo studio, il Museo Chini che ha mostrato le sue opere agli alunni del corso di ceramica, l’Amministrazione Comunale.

Durante gli Open Day del 24 e 25 maggio gli alunni mostreranno alle loro famiglie il percorso svolto.

Pubblicità
Condividi

Commenta l'articolo, scrivi qui!