Foto 1. Villa Pecori Giraldi
Pubblicità

Il bel mese di giugno è arrivato portando con sé – dopo tanti eventi e manifestazioni – l’XI° edizione di “ Itinerario nell’arte …”, serata di poesie e di arte, organizzata dall’Associazione Culturale “Lo Scrittoio”, che si svolgerà mercoledì 14 giugno 2017 alle ore 21.30 nello splendido parco di Villa Pecori Giraldi di Borgo San Lorenzo. Ogni anno – dichiara l’associazione – cerchiamo un tema che possa ispirarci e questa volta, in occasione dei 750 anni dalla nascita di Giotto, avevamo pensato di dedicargli la serata.

Dopo un primo momento di indecisione siamo andate a trovare nel suo atelier la pittrice e storica d’arte Elisa Marianini per avere qualche suggerimento, un consiglio, ma poi, affascinate dai suoi modi gentili, dalle spiegazioni delle sue opere, dai loro titoli e relativi anagrammi, abbiamo subito deciso di scegliere un suo quadro a cui ispirarci per il tema della serata. Tra tutti quelli proposti abbiamo scelto il quadro dal soggetto più stimolante per noi e quindi deciso di creare lo spettacolo intorno ad esso. Facile a dirsi ma nel metterlo poi in pratica non tanto. All’interno dell’associazione – continuano i dirigenti dello Scrittoio – abbiamo discusso e studiato l’opera quindi ideato tre brevi storie nelle quali il quadro, dal titolo “Percorsi di vita”, è il protagonista e il risolutore dei “drammi, inquietudini e incertezze” dei vari personaggi raccontati tramite poesie, scritte dai componenti dell’associazione. Ecco come è nato lo spettacolo di quest’anno dal titolo “Itinerario nell’arte. Ora solo stelle”.

Ma le sorprese non sono finite: per la prima volta avremo anche musiche originali. Viola Frizzi, giovane musicista e compositrice del nostro territorio ( nonno docet ; Attilio Capitelli- ndr) , dopo aver con noi sviscerato la trama dello spettacolo, ha composto i temi principali della serata, mostrando, con musiche e tempi, di aver capito immediatamente le sfumature delle varie storie raccontate, creando così una musica superba.

Grazie alla disponibilità dell’Assessore alla Cultura del comune di Borgo San Lorenzo Cristina Becchi e al lavoro di Grazia Gabellini, siamo riusciti a organizzare, come proseguo di questo evento, una mostra pittorica di Elisa all’interno della Sala degli Stemmi di Villa Pecori Giraldi, che verrà inaugurata mercoledì 14 giugno 2017, a fine spettacolo, e resterà aperta fino a domenica 18 giugno 2017. In questa esposizione dal titolo “Ora solo stelle” potrete ammirare il quadro ispiratore e l’opera appositamente creata dall’artista Elisa per la serata. A questo punto ringraziamo tutti gli artisti che come sempre ci permettono di portare avanti questo progetto.

Lo spettacolo “Itinerario nell’arte…”, organizzato da sempre intorno al solstizio d’estate – concludono gli amici dello Scrittorio – rientra nella 2° edizione di “Artisti sotto le stesse stelle”, rassegna teatrale estiva organizzata dalla Pro Loco da un progetto dell’associazione Lo Scrittoio e la compagnia teatrale La Caldana.

Dunque gran bella pagina, culturale, artistica e musicale da seguire con particolare attenzione, salvo che in quei giorni non ci siano nel territorio 28 eventi concomitanti come ormai siamo abituati da tempo.

I partecipanti:

  • regia di Maria Amore;
  • musiche originali di Viola Frizzi;
  • autori de Lo Scrittoio,
  • Maria Moricci,
  • Maria Amore,
  • Maria Bini,
  • Maria Paola Bordati ( ma si chiamano tutte Maria !!);
  • Franca Cantini
  • Giulia Finocchi

Gli Attori:,

  • Annalisa Santoni,
  • Angela Guidotti,
  • Claudia Pini,
  • Matteo Timori,
  • Francesca Pini;
  • voce e piano Claudio Pini,
  • Viola Frizzi;
  • Scuola di Danza MDT di Caterina Pini e Claudia Colucci;
  • coreografie di Caterina Pini;
  • Elisa Marianini e la sua mostra.

Foto 2. La locandina dell’evento organizzato dall’Associazione “ Lo Scrittoio”

Pubblicità
Condividi

Redattore . Nato a Borgo San Lorenzo nel 1940; giornalista fin dal 1954; autore di circa diecimila articoli di arte, storia, cultura, folclore, costume, sport, vita sociale, civile, religiosa, politica. Appassionato di storia del Mugello, ha dato alle stampe dodici volumi su Borgo San Lorenzo in particolare e sul Mugello in generale. Detiene in archivio 90 mila immagini, dal 1860, di tutto il territorio.

Commenta l'articolo, scrivi qui!