cof
Pubblicità

Sono più di 70 gli appuntamenti previsti nella stagione del Teatro Corsini di Barberino, che tra il cartellone da abbonamento, gli incontri, il teatro ragazzi – il tout public e il teatro per le scuole, e le giornate istituzionali anche quest’anno propone una serie di eventi imperdibili.

Alla presenza del vicesindaco e dell’assessore alla cultura, Riccardo Rombi (direttore di Catalyst), Emilia Paternostro e Martina Pirani hanno illustrato sabato 20 ottobre a mezzogiorno, tutta la serie di appuntamenti di un teatro in crescita esponenziale, un teatro che collabora e produce, cultura a 360 gradi.

Aprirà la stagione “Hotel Miramare” lo spettacolo di Riccardo Rombi che Catalyst ha prodotto e realizzato insieme al TAM Teatrul Andrei Muresanu. Lo spettacolo scritto da Rombi e tradotto da Ulpia Popa è la prima co-produzione italo-romena di Catalys che partirà in tour in Armenia.

Anteprima giovedi 25 ottobre e Prima venerdi 26 per questo spettacolo con Rosario Campisi, Aleksandrina i. Costea, Francesco Franzosi e Elena Popa. Seguiranno venerdi 9 novembre Alessandro Benvenuti con Stefano Fresi in “DONCHISCIOTTE” (divertentissima produzione di Arca Azzurra Teatro), con l’eccezionale comico toscano nel ruolo del personaggio creato da Miguel De Cervantes.

Pubblicità
Condividi
Attore e scrittore. Cura la rubrica di cultura e spettacoli per il settimanale Il Galletto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.