Pubblicità

Con il patrocinio del comune di Barberino di Mugello, della Regione Toscana, del Progetto Villa Lorenzi, del Servizio Sanitario della Toscana e dalla Consulta dei Genitori di Barberino di Mugello, giovedi 19 aprile 2019 (ore 21), avrà luogo nella Sala delle conferenze del Palazzo Pretorio in piazza Cavour, un convegno denominato “Ragazzi e droga – cosa fare se si incontrano?”

Saranno relatori Francesca Zatteri (Pedagogista Clinico) e David Vermigli (Educatore – Associazione Progetto Villa Lorenzi di Firenze). Come è noto dopo una rilevazione dell’Agenzia Regionale della Sanità della Toscana, il 40% degli studenti toscani ha assunto almeno una sostanza illegale nella vita, ecco quindi il diventare genitori competenti per questa piaga, chiamata – a ragione – la peste ‘900.

Tutti coloro che sono interessati a questa importante conferenza, sono pregati di segnarsi le seguenti info: segreteria della consulta dei Genitori di Barberino di Mugello, Ala Burusciuc (328 3511533), Mariastella Schembari (392 9307549); consultagenitoribarberino@gmail.com.

Tutti gli interessati sono gentilmente invitati.

In alto: parte della locandina della conferenza a Barberino di Mugello

Pubblicità
Condividi
Redattore . Nato a Borgo San Lorenzo nel 1940; giornalista fin dal 1954; autore di circa diecimila articoli di arte, storia, cultura, folclore, costume, sport, vita sociale, civile, religiosa, politica. Appassionato di storia del Mugello, ha dato alle stampe dodici volumi su Borgo San Lorenzo in particolare e sul Mugello in generale. Detiene in archivio 90 mila immagini, dal 1860, di tutto il territorio.

1 COMMENTO

  1. Un’occasione importante per crescere come genitori mentre crescono i figli. Un dovere e un diritto quello di informarsi sugli strumenti per migliorare le nostre competenze nel prevenire ed affrontare l’incontro con la droga.

Commenta l'articolo, scrivi qui!

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.