Pubblicità

L’altra notte a Cavallina nella frazione di Barberino di Mugello, ignoti, con l’uso di esplosivo, hanno fatto esplodere lo sportello bancomat gestito dal Monte Paschi di Siena. Prima la deflagrazione, poi la precipitosa fuga degli autori, a bordo di una BMW scura.

Dai primi accertamenti condotti dai Carabinieri della Compagnia di Borgo San Lorenzo i ladri hanno portato via il denaro contenuto nel bancomat che risulta macchiato dai dispositivi di sicurezza presenti. Sarà l’esame video a dare maggiori informazioni. Nel corso dell’attività gli uomini dell’Arma hanno recuperato una parte delle banconote lasciate nell’ATM esploso. Sono in atto ulteriori approfondimenti sulla vicenda.

 

 

 

Pubblicità
Condividi
Responsabile del quotidiano online OK!Mugello.it, attualmente Project Manager presso Sindimedia Srl. Esperto in comunicazione digitale e delle tematiche relative alla Green Economy, sviluppo sostenibile. Solution manager e consulente per aziende. Ideatore e creativo per progetti di comunicazione online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.